L’età giusta per portare un bambino dal dentista è intorno ai sei anni, quando comincia la permuta degli incisivi inferiori di latte e erompono i primi molari definitivi.

Solitamente è il pediatra che suggerisce un consulto dall’ortodonzista; uno dei motivi più frequenti è il “morso crociato”, quella situazione in cui i denti superiori chiudono a l’interno rispetto agli inferiori. Questo tipo di problema può essere iniziato a curare anche nei bambini piccoli.

Se avete dubbi, domande o problemi specifici, non esitate a contattare il nostro Studio per concordare un appuntamento per un controllo.
Prevenire è meglio che curare.

Dott.sa Clio Salvaderi