Ortodonzia logo

Ortodonzia

L’ortodonzia o ortognatodonzia è una branca dell’odontoiatra che valuta l’apparato masticatorio nel suo insieme a partire dalle strutture scheletriche e loro sviluppo e i rapporti dentali con le rispettive basi ossee.

Lo scopo di questa disciplina è di risolvere totalmente o parzialmente tali alterazioni cercando di riportare gli organi masticatori nella posizione più corretta e cercando di risolvere anche problematiche estetiche.
Una valutazione ortodontica a 360 gradi prevede infatti una riabilitazione funzionale masticatoria e corrispettiva miglioria estetica facciale.

La terapia ortodontica può dividersi in due principali trattamenti, la terapia funzionale eseguita con apparecchiature mobili o fisse che lavorano durante lo sviluppo e la crescita dell’individuo, cercando di seguire e indirizzare i giusti rapporti dentali con le rispettive basi scheletriche. La terapia fissa che si avvale di apparecchi ortodontici fissi di metallo o estetici che lavora mediante forze leggere per correggere la posizione dentale e i rapporti tra l’arcata superiore e quella inferiore.

L’ortodonzia è indirizzata anche a pazienti adulti che hanno problematiche funzionali, estetiche o rapporti dentali non congrui per una riabilitazione protesica.
L’ortodonzia dunque è una disciplina rivolta a tutte le fasce di età con le varianti che richiedono i singoli casi.

Seguito da:

Dr. Clio Salvaderi

Dr. Clio Salvaderi